Giornata della Memoria 2015: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria. Ecco come spiegare la Shoah ai bambini.

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria in cui si ricorda l'abbattimento dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz nel 1945. Tutti dobbiamo ricordare il dramma dell'Olocausto, la Shoah, la sciaugura, l'annientamento, che ha colpito centinaia di migliaia di ebrei e non solo.

Per spiegare lo sterminio del popolo ebraico (e non solo) ai bambini, le leggi razziali, le persecuzioni, le deportazioni, la prigionia, la morte, basta ricorrere alle storie, ai pensieri, alle poesie, alle produzioni animate, alle piccole opere multimediali da seguire, vedere in famiglia per poi parlarne.

giornata-della-memoria

Atraverso le immagini è più semplice spiegare ai piccoli l’orrore, trovare le parole giuste.
Deve esserci memoria di quei fatti tragici. Anche i genitori hanno il dovere di ricordare ai propri bimbi affinchè crescano in maniera consapevole, per educarli al rispetto dell'altro anche se diverso da noi.

Devono sapere cosa i nazisti hanno fatto in momento di follia collettiva, in maniera che non accada mai più, per diventare un domani uomini e donne integri aperti al prossimo e ad ogni tipo di diversità. Perchè il diverso è fonte di arricchimento per tutti, e non va escluso o annientato.

Per capire l’atmosfera di terrore e tristezza vissuta dai piccoli e dalle loro mamme, vi segnalo una piccola opera dal titolo Un solo viaggio...una sola andata, un corto di Paul Alex M Samaniego in cui si racconta la deportazione di una madre e del suo bambino ad Auschwitz Birkenau attraverso disegni, pochi testi e una musica struggente. Attraverso i disegni il cucciolo racconta dal suo punto di vista la confusione, l’orrore, la separazione, la paura.

Mostratelo ai piccoli di casa affinchè tutto l’orrore che hanno vissuto gli ebrei venga ricordato, susciti delle domande, e non venga vissuto mai più...

Vota l'articolo:
4.08 su 5.00 basato su 12 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO