Catechismo per bambini, quando comincia e quali sono le tappe

Il catechismo per bambini a che età inizia? Quali sono gli argomenti che vengono affrontati nel corso degli anni e quali sono le tappe che i piccoli affrontano nel loro cammino di fede?

Il catechismo per bambini inizia solitamente in età scolare, anche se a dire il vero tutto varia a seconda delle diocesi e delle parrocchie stesse, ma in linea di massima possiamo dire che il cammino inizia a 6 anni. Ci sono alcuni casi in cui il primo anno il catechismo viene affidato alle famiglie, con strumenti messi a disposizione dal parroco, anche se è sempre meglio cominciare il percorso in oratorio con i catechisti che li seguiranno in tutte le tappe fondamentali.

A catechismo i bambini si avvicinano alla religione cattolica con molta calma: il linguaggio utilizzato è quello adatto ad ogni età e vengono usati solitamente materiali didattici come schede, libri, con scritte e disegni, con attività che coinvolgono i bambini in prima persona per poterli rendere partecipi dell'apprendimento.

Le tappe fondamentali del catechismo dei bambini sono quelle canoniche: si inizia a sei anni il percorso di fede (percorso di fede in realtà già iniziato con il Sacramento del Battesimo) che intorno ai 9-10 anni (anche in questo caso, l'età varia da parrocchia a parrocchia) a ricevere il Sacramento della Prima Comunione.

Il percorso ricomincia a questo punto e diventa molto più profondo, anche perché i bambini sono più grandi e più in grado di capire anche gli aspetti più "complicati" della religione cattolica. La fase successiva sarà quella della Cresima o Riconfermazione (intorno ai 12-13 anni), in occasione della quale il soggetto, diventato più grande, può consapevolmente riconfermare quanto espresso per lui da genitori e padrini al momento del Battesimo.

In alcune parrocchie il percorso finisce qui, anche se talvolta si continua la crescita spirituale con gruppi di incontro e di preghiera anche per gli adolescenti.

Catechismo per bambini

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail