Caccia alle uova di Pasqua, come organizzarla per bambini di età diverse

Come possiamo organizzare una caccia alle uova di Pasqua quando i bambini che parteciperanno hanno età diverse?

La caccia alle uova di Pasqua è senza dubbio uno dei modi più simpatici e golosi di preparare i bambini a questa bella festa. E' una tradizione tipicamente anglosassone, che da qualche tempo abbiamo ereditato anche noi. Anche a casa nostra è arrivato il momento di organizzare una bella caccia, ma come fare visto che le due bambine hanno età diverse (5 anni la grande e quasi 2 anni la piccola)?

Le possibilità per poter organizzare una perfetta caccia alle uova di Pasqua per due o più bambini con età diverse sono tantissime: ecco quelle che sono venute in mente a casa nostra per preparare una caccia al tesoro goloso (come vedete nel video qui sopra si tratta di una caccia alle uova di Pasqua Kinder, con una "Gran Sorpresa" finale…):

  • Nascondiamo molto bene alcune dolcezze Kinder, mentre altre lasciamole un po' più in vista: facciamo partire prima la bambina piccola, dandole qualche piccolo aiutino, e poi la bimba grande, che dovrà invece cercare le dolcezze nascoste meglio. Non dimentichiamo di nascondere il premio finale, il Kinder GranSorpresa!

  • Grazie al dado digitale della Kinder, pensato appositamente per organizzare la caccia alle uova, possiamo organizzare al meglio i nascondigli, dal momento che sono già presenti le diverse stanze che compongono una casa e anche dei suggerimenti sui posti dove andare a nascondere le uova. Le bambine si divertiranno a tirare questo dado virtuale: finalmente potranno usare lo smartphone di mamma!

  • Grazie a Pasquale, il simpatico coniglietto della Kinder (che è presente in casa nostra dall'anno scorso e che ormai è uno di famiglia), possiamo indicare dove si nascondono le uova, così le potranno trovare più facilmente.

  • Possiamo far cooperare le due bambine: mentre la grande si dà da fare nella caccia seguendo gli indizi forniti, la piccola può portare il cestino con dentro le uova... sperando non le mangi tutte!

  • Possiamo anche fornire a ogni bambina in gara un "angelo custode" più grande, che possa aiutare nel momento del bisogno se non si trovano le uova.


Date un'occhiata al video qui sopra: è il riassunto della nostra personale caccia alle uova di

Pasqua... E buon divertimento a tutti!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 25 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO