10 proverbi sull'autunno da insegnare ai bambini

Ecco i proverbi più carini dedicati alla stagione autunnale da insegnare ai bambini: un ottimo modo per affrontare le stagioni.

Bambini autunno natura

L’autunno è iniziato ed è tempo di rendere un po’ più divertente questa stagione per i bambini, con qualche proverbio. La saggezza popolare aiuta a comprendere meglio anche i cambiamenti del clima: le foglie cadono, i colori prima si fanno intensi e poi svaniscono nell’attesa del freddo inverno, la nebbia rende tutto molto romantico e ovviamente l’estate resta un dolce e lontano ricordo. Ecco quindi i proverbi più comuni:


  • Autunno chiaro e giocondo, anno fecondo.
  • Chi pianta in autunno guadagna un anno.
  • Molta nebbia in autunno, molta neve in inverno.
  • L’autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore.
    (Albert Camus)
  • L'autunno è una dimora d'oro e di pioggia.
  • L’autunno è il silenzio prima dell’inverno.
    (Proverbio francese)
  • I polli si contano in autunno.
  • Cadete foglie, cadete fiori e svanite,
    notte distenditi, accorciati giorno,
    ogni foglia mi parla di pace soave
    staccandosi con un sussurro dall’albero autunnale.
    (Emily Brontë)
  • Birichina in primavera, suora in autunno.
  • In autunno, il rumore di una foglia che cade è assordante perché con lei precipita un anno.
    (Tonino Guerra)
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO