Allergia al latte vaccino: per i bambini il latte d'asina

Se i bambini sono allergici al latte vaccino, ecco perché il latte d'asina può essere una valida alternativa.

bambini latte

Quali sono le alternative più valide al latte vaccino nel caso in cui i nostri bambini siano intolleranti? Il latte d'asina è molto utile, perché il suo apporto di proteine è molto simile a quello del latte materno, come sottolineato da uno studio sulle proprietà di questo alimento condotto dal dipartimento di Scienze veterinarie dell’Università di Pisa, con un progetto finanziato dalla Regione Toscana al quale partecipano anche l’Ospedale Meyer di Firenze come capofila, l’istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana e il Complesso Agricolo Forestale Regionale di Scarlino (Grosseto).

Mina Martini dell’Università di Pisa spiega:

Il latte vaccino è largamente utilizzato come sostituto del latte materno, ma dal 2 al 7,5% dei neonati è allergico alle proteine del latte e il problema non è del tutto risolto dai latti industriali.

Il latte d'asina, invece, ha un buon sapore, è ben tollerato da chi è allergico al latte vaccino e dal punto di vista nutrizionale ha un contenuto proteico medio simile a quello del latte umano, con poche caseine.

La ricerca è stata effettuata sul latte delle asine amiantine allevate nel Complesso Agricolo di Scarlino.

Via | Corriere

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail