Un grembo materno artificiale per aiutare i bambini nati prematuri

Per aiutare i bambini nati prematuri nei primi giorni di vita potrebbe essere utile un grembo materno artificiale.

Bambini prematuri

Come aiutare i bambini prematuri nei primissimi giorni di vita? Il Children's Hospital of Philadelphia avrebbe trovato la risposta giusta, grazie a un recente studio che ha presentato un nuovo dispositivo che potrebbe aiutare i piccoli prematuri: una bio bag che ricrea il grembo materno, ma artificiale, con dentro un liquido amniotico fatto in laboratorio, dove immergere i piccoli per diverse settimane.

Il dispositivo ricrea un processo che consente di ottenere l'ossigeno attraverso il sangue e non attraverso i polmoni, ricreando anche un ambiente ben conosciuto dal piccolo appena nato, come il liquido amniotico dove il piccolo ha vissuto per diversi mesi nel grambo materno.

Questa terapia clinica potrebbe essere indispensabile in futuro per i bambini nati prematuri, ma deve essere messa a punto in maniera tale da poter essere sfruttata negli ospedali, nelle unità di terapia intensiva neonatale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail