Cos'è la sindrome da genitore perfetto

Essere dei buoni genitori non è facile, anzi a volte è talmente difficile da causare una sindrome simile alla depressione.

Genitorialita-responsabile

Essere degli ottimi genitori, attenti a tutto, con la mania del controllo. Non è un semplice gesto d’amore, ma un vera e propria mania. È stata definita sindrome da genitori perfetti ed è causata della fatica di gestire tutti gli impegni dei figli, sempre attenti e presenti. A soffrirne sono più del 10% dei genitori. Lo rivela un'indagine pubblicata sulla rivista Frontiers in Psychology e condotta presso l'Università Cattolica di Lovanio, in Belgio, che ha coinvolto circa 2000 genitori.

In questo studio si evidenzia quanto le mamme e i papà siano esauriti dal loro ruolo genitoriale, e come il burnout genitoriale (con burnout si identifica una condizione di stress lavorativo ndr.) è per molti aspetti identico a quello professionale. Non si tratta, però, di semplice stress o ansia, ma di una forma di depressione e di dipendenza che causa anche altri problemi di salute. Il ruolo del genitore ha iniziato a cambiare negli anni 90: da quel decennio ci si aspetta da mamma e papà più coinvolgimento e attenzione verso i figli, più cose da fare insieme e tempo da dedicare alla prole.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail