Neonato sudato mentre dorme, come comportarsi?

Il neonato è sudato mentre dorme nel lettino. Come bisogna comportarsi e quali accortezze seguire?

A che età si regolarizza il sonno dei neonati

Può succedere che il neonato sia sudato mentre dorme. I bimbi piccoli tendono a surriscaldarsi molto, per questo motivo è importante evitare di vestirli troppo. Se trovate quindi il bambino con la testa bagnata potrebbero esserci diverse accortezze da prendere. Prima di tutto verificate come lo avete messo a nanna: gli abiti devono essere di cotone e traspiranti.

Se usate il sacco nanna ricordate che sotto dovete fargli indossare solo un body, a manica lunga in inverno, corta in primavera estate. Evitate copertine sintetiche, come il pile. Attenzione anche ai cuscini, che il neonato non dovrebbe avere nel lettino, ai paracolpi, ma anche alle borse dell’acqua calda.

La temperatura della camera, inoltre, deve essere compresa tra i 18 e i 20 gradi. Per assicurarci che non faccia troppo caldo possiamo comprare un comune termometro e metterlo vicino alla culla. Così saremo sicuri in quel punto della stanza e quell’altezza la corretta temperatura. Evitiamo di mettere il bambino vicino a fonti di calore, come termosifoni o sotto la luce diretta del sole o di lampade.

Se lo trovate sudato, dovete cambiarlo e asciugarlo. Non lasciate il bambino bagnato perché non è salutare.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO