Otiti ricorrenti nei bambini: le regole della prevenzione

Cosa fare in caso di otiti ricorrenti nei bambini: la prevenzione prima di tutto!

otiti-bambini

Quali sono le regole della prevenzione delle otiti ricorrenti dei bambini? Il dolore all'orecchio accompagna spesso l'infanzia dei nostri piccoli: tra i bambini e i neonati l'otite è una patologia molto diffusa e i casi più gravi possono dar luogo ad altre patologie croniche o a complicanze importanti. Per questo cercare di prevenire le otiti è di fondamentale importante, per la salute di oggi e di domani dei bambini.

I fattori di rischio da evitare sono:


  • esposizione a fonti di inquinamento

  • fumo passivo

  • scolarità precoce

  • uso eccessivo di ciuccio e biberon

  • presenza di animali in casa

Per prevenire l'otite, fate seguire ai bambini una dieta sana, con alimenti ricchi di vitamina C, zinco e selenio. I lavaggi nasali per tenere pulite le vie respiratorie sono una buona abitudine, che protegge anche le orecchie: fatelo prima della nanna notturna dei bambini. La propoli è utile per scongiurare il raffreddore spesso alla base di fastidiose otiti.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO