Bebe Vio arriva su Topolino e diventa Bebe Pio

Bebe Vio sbarca su Topolino e diventa Bebe Pio, una paperetta adorabile che ama la moda, i selfie e suo nonno!

Bebe Vio sbarca a Topolinia e per l’occasione si trasforma in Bebe Pio, la campionessa di scherma paralimpica diventa un fumetto, anzi “il fumetto” perché finire tra le pagine di Topolino è una conquista rara e prestigiosa. Bebe arriva sul numero 3255 di Topolino in una doppia veste, come l’atleta che tutti noi conosciamo e anche come fumetto.

Bebe Pio è la protagonista del prossimo numero che sarà in edicola domani, ci sono tre diverse storie, simpatiche e carine, nate dalla mente di Francesca Agrati e dalle mani di Mattia Surroz che ha curato le illustrazioni, che sono davvero bellissime. Bebe Pio, come la vera Bebe, è appassionata di moda e di selfie, e adora suo nonno, suo fan numero uno e custode di tutte le sue medaglie olimpiche. Bebe Pio è allegra, simpatica e divertente, ha le protesi alle braccia e alle gambe, con tanto di tacco da 14 centimetri! Se protesi devono essere, che siano meglio delle scarpette di Cenerentola!

Su Topolino c’è spazio anche per la vera Bebe che è stata intervistata dai Toporeporter, ovvero i giovanissimi lettori che amano la campionessa e anche i fumetti. Ma non è finita qui, è stato indetto anche in concorso “Supereroi oltre le barriere” in collaborazione con Art4Sport, l’associazione della famiglia Vio per aiutare tutti i bambini e i ragazzi che devono fare i conti con le protesi ad avvicinarsi allo sport, come hanno fatto Bebe e tanti altri atleti dell’associazione, come Emanuele Lambertini, Veronica Plebani, Riccardo Bagaini e Andrea Lanfri. Tutti i lettori possono mandare messaggi e disegni alla redazione di Topolino, i più belli e significativi saranno pubblicati sul prossimo numero.

Le opere dei lettori verranno pubblicate anche in occasione di “Giochi senza Barriere” un evento sportivo ideato proprio da Bebe, in programma per il 14 giugno 2018, in cui gli atleti (paralimpici e normodotati) si sfidano a squadre in vari giochi. Questo evento è giunto all’ottava edizione e quest’anno, per la terza volta, si terrà allo Stadio dei Marmi di Roma.

Correte in edicola e fate partecipare i bambini al concorso.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO