I bambini non amano le verdure, come mai?

Come mai i bambini non mangiano le verdure? Quasi sempre è solo una semplice questione di abitudine.

Verdure-ferro

Far mangiare le verdure ai bambini non è mai semplice. Sono importanti per la salute, sono buone eppure, spesso, i bambini non ne vogliono sapere. Quando vedono qualcosa di verde nel piatto, chiudono la bocca e voltano la faccia Uno studio dei ricercatori dell’University of Colorado ha spiegato come mai i piccoli non amano le verdure.

La responsabilità ovviamente è sempre dei genitori e della dieta che si segue a casa. Il gusto va allenato e ne consegue che mangiando regolarmente frutta e verdura a casa, i bimbi si abituano con più facilità. Gli studiosi americani sostengono che tra le cause ci sia una mancanza di prodotti commerciali preparati con una singola verdura disponibili. Un’inadeguata selezione può impedire l’accettazione futura della verdura.

Per esempio, i bambini rifiutano i sapori amari, tipici di alcune verdure. Devono essere i genitori a stimolarli ripetutamente e a non arrendersi. Certo, se fossero aiutati dal commercio sarebbe meglio. Ci sono mamme e papà che preparano le pappe da soli, già dallo svezzamento, e che in tavola offrono una varietà di sapori, mentre molti genitori acquistano pappe pronte, che sono quasi sempre caratterizzata da sapori dolci (patate, zucchine, zucche e carote). Variare i prodotti già preparati può aiutare i genitori.

  • shares
  • +1
  • Mail