Serena Williams: "Ho perso il primo passo di mia figlia"

Serena Williams ha raccontato su Twitter che per allenarsi per Wimbledon si è persa i primi passi della figlia. Ancora di più, da oggi, dobbiamo tifare per lei...

Serena Williams primi passi della figlia

La vita delle mamme che lavorano è difficile, fatta di sacrifici, rinunce e qualche lacrima, da un lato c’è la consapevolezza di dover lavorare, dall’altro il rammarico di perdersi le pietre miliari della crescita dei figli. A condividere questo momento privato e delicato è stata la tennista americana Serena Williams, mamma di Alexis Olympia nata 10 mesi fa, ma anche atleta professionista impegnata ad allenarsi per Wimbledon. Proprio qualche giorno fa, Serena Williams ha scritto su Twitter di essersi persa i primissimi passi della figlia.


Serena Williams fa del suo meglio per coniugare il suo essere un’atleta e una mamma, sui campi durante gli allenamenti porta spesso la figlia con sé, ma al contempo ci sono momenti in cui deve concentrarsi e stare sola con il suo allenatore per testarsi ed essere pronta per le sfide più dure.

Hummm that looks yummy #wimbledon go Mommy

Un post condiviso da Alexis Olympia Ohanian, Jr. (@olympiaohanian) in data:

Ogni mamma fatica a conciliare la vita lavorativa con i bambini, c’è chi si fa aiutare dai nonni, chi dalla babysitter, chi dall’asilo nido, di certo ci sono lavori che più di altri permettono di organizzarsi. Per un’atleta è il fisico che deve tornare a essere in forma, e proprio perché Serena Williams vuole confermare di essere ancora la star del tennis, ha anche smesso di allattare.

Anche questo momento lo ha condiviso e ha raccontato:

“Ho preso Olympia in braccio e le ho parlato, spiegandole che avrei smesso. Ho pianto un po’, ma meno di quello che pensassi che avrei fatto. E comunque lei era tranquilla, l’ha presa bene!”.

Serena Williams

Serena Williams è una super mamma ma anche una grande campionessa che ci mostra quanta fatica e quanto amore ci sono nelle sue scelte, amore per Alexis Olympia ma anche per il tennis, che è comunque una parte essenziale della sua vita.

Non esistono mamme perfette e mamma inadatte, ogni mamma cerca di fare del proprio meglio e Serena Williams merita tutta la nostra stima e ovviamente il nostro tifo!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO