Fate i bambini per il bene dell'Italia: il video su Facebook che fa discutere

Chicco lancia un video su Facebook in cui invita a fare figli per l'Italia: ed è polemica sui social.

neonato

L'Italia è fuori dai Mondiali. Peccato, quest'anno non abbiamo potuto tifare i colori azzurri e non abbiamo potuto gioire come quelle quattro volte in cui ce l'abbiamo fatta a conquistare la Coppa del Mondo. Pare che dopo ogni vittoria ai Mondiali, in Italia ci sia stato un baby boom: tantissime le nascite dopo la conquista del massimo titolo mondiale. Quest'anno non potremo contare su questo fenomeno, per questo motivo Chicco ci invita comunque a correre ai ripari.

La nota azienda che produce passeggini e altri accessori e prodotti per la cura dei neonati e dei bambini ha lanciato sulla sua pagina Facebook un controverso video che non è stato accolto con molto entusiasmo. Anzi, in molti hanno storto il naso e hanno commentato con parole dure sotto il post pubblicato sul social network. L'Italia non partecipa ai Mondiali ed è una tragedia, non solo per il nostro animo sportivo, ma anche per l'indice di natalità del nostro paese, ai minimi storici.

Nel video si parla della credenza secondo cui dopo la vittoria ai Mondiali di calcio si assiste a un baby boom. Visto che non possiamo sperare in un'altra Coppa del Mondo, almeno per quattro anni, Chicco lancia un appello agli italiani: forza, è ora di fare un altro baby boom. E' ora di fare tanti bambini, milioni di bambini. E di farlo per l'Italia. Se da un lato si può comprendere l'intento nobile, visti i tassi di natalità del nostro paese, dall'altro lato pare di essere a un messaggio di propaganda, seppur con toni scherzosi, come fa notare più di un commentatore.

Che dite, video di cattivo gusto, video simpatico e con un fondo di verità o semplicemente una mossa di marketing ardita in perfetto stile Buondì Motta?

Foto iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO