Pizza, a quanti mesi i bambini possono mangiarla?

Pizza a quanti mesi si può dare ai nostri bambini? Ecco cosa è bene sapere.

pizza a quanti mesi

Pizza, a quanti mesi possiamo darla ai bambini? E' sicuramente uno degli alimenti più gettonati in ogni casa. Noi adulti la mangeremmo da mattina a sera e non ci stancheremmo mai di assaggiare nuovi gusti, ma anche di portare in tavola di continua quella che preferiamo. Magari proprio la pizza margherita, quella che i bambini amano di più e che è quella della tradizione gastronomica del nostro bel paese.

Ovviamente anche i bambini la mangerebbero di continuo, anche se è bene non esagerare, dal momento che è da considerare un piatto completo e non solo un semplice spuntino da proporre a merenda. C'è da dire, però, che in caso di emergenza è il piatto ideale, anche quando si è in giro per il mondo. Ma sappiamo quando è davvero il caso di cominciare a dare la pizza ai bambini?

In realtà qualunque genitore dà le croste da sgranocchiare ai bambini, anche per i dentini. Sappiamo anche che fino a un anno, più o meno, sarebbe bene limitare il pomodoro, quindi al massimo possiamo fargli assaggiare una focaccia. Ma attenzione alla quantità di sale solitamente presente in questi prodotti da forno. Piuttosto che dargli da mangiare la pizza di pizzeria, meglio optare per versioni più light, magari fatta in casa.

In ogni caso, chiedete al vostro pediatra consigli per quello che riguarda l'alimentazione dei bambini, anche per un semplice piatto come la pizza. E magari evitiamo di dare ai più piccoli quelle più pesanti che potrebbero non essere ben digerite dai piccoli di casa. Impariamo a fare la pizza casalinga, con ricette leggere e digeribili e godiamocela tutti quanti insieme.

Foto iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail