Fuga d'amore per un bimbo di 9 anni che va a casa della fidanzata con lo scuolabus

Un bambino di 9 anni usa lo scuolabus all'uscita da scuola per farsi portare dalla fidanzatina malata

Fuga d'amore per un bimbo di 9 anni

L’amore è più forte di qualsiasi cosa… anche delle ire funeste di mamma e papà! Un bambino di 9 anni che vive nel Canavese è salito sullo scuolabus e si è fatto portare a casa della fidanzatina malata, un gesto sicuramente molto romantico ma che dimostra una falla nel sistema scolastico davvero preoccupante. Proprio ieri vi abbiamo raccontato la storia del nonno che si porta a casa la nipotina sbagliata all’uscita da scuola, e adesso un bambino che approfitta dello scuolabus per fare una vera e propria fuga romantica.

Il bambino, invece di tornare a casa con l’amica di una compagna di classe, è salito sullo scuolabus e si è fatto portare nel paese vicino in cui vive la sua fidanzatina. Il bimbo è stato sicuramente furbetto, ma è abbastanza preoccupante che nessuno sia riuscito a fermarlo o si sia accorto che non doveva scendere in paese che non è il suo.

A quanto pare la fuga d’amore è stata captata da una mamma che ha visto il bimbo sullo scuolabus e ha avvertito la scuola e i genitori. Nell’articolo dell’Huffingtonpost è stato scritto che il bambino è riuscito a convincere l’autista dello scuolabus ma speriamo che in realtà abbia solo proseguito la corsa verso il paese dell’amichetta.

Tutto è bene quel che finisce bene, nonostante la paura della mamma e del papà, il bambino e la fidanzatina malata hanno trascorso insieme tutto il pomeriggio.

Ingresso e uscita da scuola sono dei momenti delicati e pericolosi e in cui l’attenzione non è mai abbastanza e le vicende degli ultimi giorni ne sono l’ennesima dimostrazione.

Foto | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail