Doricum gocce nasali bambini, opinioni

Doricum gocce nasali bambini, quali sono le opinioni dei pediatri in merito a queste gocce usate in pediatria?

Doricum gocce nasali bambini

Doricum gocce nasali bambini, funzionano? Sono di solito consigliate dai pediatri? Stiamo parlando di un prodotto medico che contiene uno steroide che svolge azione antinfiammatoria e un antibiotico le neomicina. Di solito è consigliato in caso di rinite batterica accompagna da infiammazione o in caso di altre infezioni batteriche del condotto uditivo esterno.


Come si usano


Seguite scrupolosamente le indicazioni del medico curante e la posologia riportata sul foglietto illustrativo. In gravidanza e nei primi mesi di vita del neonato vanno usate sotto stretto controllo del medico. Si introducono delicatamente in ogni narice e nel condotto uditivo esterno da 1 a 3 gocce di prodotto, per 3-5 volte al giorno.

Doricum gocce nasali bambini, per quanti giorni


Per quanti giorni si possono usare le gocce nasali? Non per molto tempo, per evitare ipersensibilizzazione alle sostanze contenute. Se entro qualche giorno la situazione non migliora, contattate il medico curante.

Controindicazioni


Doricum gocce nasali bambini

non vanno mai usate in caso di ipersensibilità verso uno dei componenti del prodotto, in caso di infezioni micotiche, tubercolari e virali delle mucose e della cute, perforazione del timpano. Attenzione perché la neomicina può provocare reazioni allergiche se combinata ad altri antibiotici, come kanamicina, streptomicina, paromomicina e gentamicina).

Doricum gocce nasali bambini, opinioni


Cosa ne pensano i pediatri? Di solito gli esperti consigliano di non abusare con le gocce nasali a base di steroidi e antibiotici. Si devono usare solo se si pensa che sia in atto una rinite batterica, quindi è sempre meglio chiedere prima al medico pediatra se si possono usare in caso di raffreddore. Come sempre, evitate il fai da te soprattutto quando si tratta di prodotti per bambini.

Foto iStock

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail