Baby Shark: l'addobbo natalizio molesto di una villetta inglese

In una villetta inglese nel Sommerset hanno scelto di proiettare il video di Baby Shark, con tanto di musica a tutto volume, come addobbo natalizio!

Il Natale può dare alla testa, soprattutto quando in casa ci sono dei bambini e non si ha molto autocontrollo… una famiglia inglese ha pensato bene di addobbare la facciata della loro casa con tanto di proiettore e altoparlanti. La “decorazione” che è stata scelta da questa eccentrica famiglia è la canzone per bambini Baby Shark come addobbo natalizio che suona e canta tutto il giorno, tutti i giorni: un incubo a tutti gli effetti!

Davanti alla casa è stato allestito un proiettore che riproduce sulla facciata della villetta le immagini del video Baby Shark, ovviamente solo il video non avrebbe molto senso, motivo per cui sono stati aggiunti degli altoparlanti per trasmettere la canzone a tutto volume.

Baby Shark

Baby Shark è uno dei grandi tormentoni del 2018, una canzone per bambini prodotta da SmartStudy per il brand Pinkfong che è amatissima dai bimbi, un po’ meno dai genitori che dopo il 30esimo ascolto cominciano a non poterne più… Pensate che meraviglia per i vicini ascoltare e vedere Baby Shark a tutte le ore, senza poter mettere in pausa e nemmeno in modalità silenziosa!

Questa villetta si trova a Chard, nel Sommerset, nel Regno Unito e il video con questa eccentrica decorazione natalizia ha già fatto il giro del mondo! Se vivete da quelle parti o avete in programma un viaggio potreste provare a farci un salto, ascoltare la canzone e dire una preghiera per i vicini che vivono in quella zona!

Voi che ne pensate? Qual è il limite massimo oltre il quale Baby Shark non si può più ascoltare?

  • shares
  • +1
  • Mail