Le case della scuola di magia di Harry Potter

Quali sono le case della scuola di magia di Harry Potter? Ecco dove possono finire gli studenti di Hogwarts.

Le case della scuola di magia di Harry Potter

Quali sono le case della scuola di magia di Harry Potter? Chi ha letto i libri della Rowling o visto i film sul grande schermo sa bene di cosa stiamo parlando. Per tutti gli altri, dovete sapere che la scuola di magia di Hogwarts è suddivisa in quattro case, nelle quali, all'inizio del percorso scolastico, finiscono gli studenti che arrivano al castello.

A decidere in quale casa finiranno i ragazzi è un magico cappello parlante che, una volta indossato dallo studente, scruta nel suo animo per capirne le caratteristiche e assegnarlo alla giusta casa. Nella quale resterà fino alla fine della scuola.

Quali sono le case della scuola di magia di Harry Potter


Le case di Hogwarts sono quattro:


  • Casa di Grifondoro, qui sono destinati i ragazzi coraggiosi, audaci, nobili nel cuore. Lo stemma è formato da un leone d'oro su sfondo scarlatto. Il fondatore è Godric Grifondoro, uno dei maghi più famosi che ha fondato Hogwarts. Il Cappello Parlante apparteneva a lui!

  • Casa di Serpeverde, qui sono destinati i ragazzi ambiziosi, intelligenti, astuti, intraprendenti. Lo stemma è un serpente d'argento su sfondo verde. Il fondatore è Salazar Serpeverde, che dava molta importanza alla purezza di sangue dei maghi.

  • Casa di Corvonero, qui sono destinati i ragazzi intelligenti, creativi, che amano studiare e che sono saggi. Lo stemma è un'aquila di bronzo su sfondo blu. La fondatrice è Priscilla Corvonero, che possedeva un diadema che rendeva saggio chi lo indossava.

  • Casa di Tassorosso, qui sono destinati i ragazzi pazienti, leali, che operano sempre per la giustizia, che lavorano sodo, che sono tenaci. Lo stemma è un tasso su sfondo nero e giallo. La fondatrice è Tosca Tassorosso.


Foto Pixabay
  • shares
  • Mail