I nomi femminili inglesi più belli per chi aspetta una bambina

nomi femminili inglesi

Scegliere il nome del proprio bambino è una delle cose più belle ed emozionanti, ma anche tra le più difficili, è una decisione che poi andrà a condizionare il resto della propria vita e di quella del figlio. Da qualche anno va molto di moda utilizzare dei nomi stranieri, che danno quel tocco contemporaneo ma che, ahimè, spesso poco si sposano con i cognomi. Se cercate idee e consigli per le vostre bambine in arrivo potete dare uno sguardo alla nostra selezione di nomi femminili inglesi, nomi bellissimi e briosi che potrebbero fare al caso vostro.

I nomi inglesi sono molto conosciuti e in Italia li possiamo definire addirittura comuni, tra film e telefilm, serie televisive e cartoni animati, tutti conosciamo una Violet, una Meredith o una Grace.

  • Alison e Alice (bella)
  • Grace (dono di Dio)
  • Nancy (grazia)
  • Meryl (mare splendente)
  • Florence (da Firenze)
  • Alanis (bello e luminoso)
  • Sheila (da Cecilia)
  • Violet (violetta)
  • Ophelia (da Ofelia dell’Amleto)
  • Marilyn o Mary (Maria)
  • Megan (che riflette la bellezza)
  • Meredith (lodata)
  • Rosemary (Mariarosaria)
  • Pixie ( da fatina che in svedese si dice pyske)
  • Corinne (giovinetta)
  • Reese (entusiasmo)
  • Emily (graziosa)
  • Elizabeth (Dio è il mio giuramento)
  • Olivia (tutto ardente)
  • Karen, Kate e Catherine (pura)
  • Cindy (dal monte Cinto dell’isola di Delo)
  • Vicky e Vittoria (vittoriosa)

Foto | pixabay

  • shares
  • Mail