Le più belle filastrocche di Pasqua per bambini

Una raccolta delle più belle filastrocche di Pasqua per bambini che potete leggere o imparare a memoria insieme.

filastrocche di Pasqua per bambini

Divertenti, simpatiche e cariche di positività, sono le filastrocche di Pasqua per bambini, versi scritti da poeti e scrittori con un linguaggio semplice a misura dei più piccoli, ma che veicolano messaggi di pace, gioia e unione. Le filastrocche di Pasqua si possono imparare a memoria, ma anche leggere prima del pranzo di Pasqua a voce alta e si possono anche copiare su un bel foglio e accompagnarle con un disegno. Vi proponiamo alcune delle filastrocche molto carine da condividere con i vostri bambini.

I colori della Pasqua


Pasqua è gialla come un pulcino,
come il collare di un cagnolino,
è rosa e allegra come un confetto,
come i bei fiori di quel rametto.
Pasqua è celeste come il mare e il cielo,
come la trama di questo velo,
è verde brillante come un bel prato,
come il trenino che ha appena sbuffato.
Pasqua è dipinta di tanti colori:
come i sorrisi dei nostri cuori.

Pasqua


Pasqua è un segno di pace,
è una colomba bianca,
che porta nel beccol’ulivo
che vola alta nel cielo,
gioca ed infin si posa
Pasqua è l’arcobaleno
Simbolo di perdono,
è la più bella festa
che tutti rende liberi
che i bimbi induce a ridere.

Pasqua


Pasqua è Gesù che in trionfo
Entra in Gerusalemme
È memoria di una cena
L’ultima per lui,
poi è un ricordo triste
della sua morte in croce.

È Pasqua


Tante colombine
vedo stamattina
sembrano volare
dentro la mia casa.
Portano gioia
in tutta la famiglia
portano luce
nel buio della vita.
Gesù che oggi risorgi
fa che questa luce
brilli sempre di più,
regalaci l'amore
ed un mondo migliore.
Te lo chiediamo noi
che siamo piccolini
e non conosciamo
ne odio, ne frontiere,
ma cerchiamo
l'amore
la pace,
l'armonia
veri valori nella vita mia.

È festa, è Pasqua


È festa, è Pasqua,
svegliatevi amici!
Le uova a sorpresa,
le rondini e i fiori,
rallegran la Pasqua
di vivi colori.
Ma il dono più bello
per noi tutti è
avere la pace e l'amore
in fondo al cuore!

Campane di Pasqua di Gianni Rodari


Campane di Pasqua festose
che a gloria quest’oggi cantate,
oh voci vicine e lontane
che Cristo risorto annunciate,
ci dite con voci serene:
“Fratelli, vogliatevi bene!
Tendete la mano al fratello,
aprite la braccia al perdono;
nel giorno del Cristo risorto
ognuno risorga più buono!”
E sopra la terra fiorita,
cantate, oh campane sonore,
ch’è bella, ch’è buona la vita,
se schiude la porta all’amore.

  • shares
  • Mail