Il Presepe fai da te con il riciclo creativo

Il presepe fai da te è un modo simpatico e anche economico per poter celebrare il Natale con i nostri bambini. Ecco come realizzare le casette del presepe partendo da scatole di cartone di facile reperibilità.

Il Presepe fai da te, realizzato con il riciclo creativo, può essere un modo simpatico e carino per poter coinvolgere anche i bambini nella preparazione delle decorazioni e degli addobbi che andremo ad inserire nelle nostre case per le feste di fine anno. Il presepe, soprattutto per noi italiani, è uno dei simboli religiosi più forti di Natale.

Come possiamo realizzare un bellissimo presepe partendo da un po' di materiale riciclato? Abbiamo già visto come fare i personaggi della Natività, vale a dire come trasformare dei bicchieri di carta nei personaggi del presepe. Sicuramente i bambini si divertiranno a darvi una mano a prepararli.

Ma in ogni presepe che si rispetti ci deve anche essere almeno la capanna o la stalla in cui è nato Gesù Bambino e possibilmente anche altre costruzioni, se, come a casa nostra, avete ampliato l'abitato di Betlemme con case, stalle, fattorie, osterie, il castello di Re Erode e da quest'anno persino un asilo con i bambini.

Tutte le costruzioni possono essere realizzate semplicemente aprendo le classiche confezioni di cartone della pasta: colorando la parte interna, che solitamente è marroncino chiaro-beige e aprendo delle finestre nei punti giusti, avremo le nostre case del presepe con semplicità e praticamente a costo zero!

Prepese fai da te

Foto | da Pinterest di monia marinelli

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail