Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag video di bambini piccoli

Video divertenti di bambini, 4 gemelli che ridono!

pubblicato da debora

Niente di meglio per iniziare la settimana, che un simpaticissimo video con 4 gemellini, così perfetti da far dubitare che siano veri, mentre ridono alle “pernacchiette” del papà (almeno credo sia il papà).

Io mi sono divertita guardando questo breve video (1 minuto circa), anche se lo sguardo della mamma mi pare un po’ allucinato.

Tra i tanti complimenti, anche uno dissacratore; assomigliano all’agente di Matrix, quando era giovane!

....
condividi 0 Commenti

Il linguaggio dei bambini: quando si dicono parolacce a papà..inconsapevolmente

pubblicato da francesca camerino

Noi genitori ci divertiamo molto ad ascoltare i progressi nel parlare dei nostri piccoli. Ogni giorno è per noi una scoperta e proviamo un grande entusiasmo nel fare domandine ai figli e ascoltare le loro risposte, delle volte molto divertenti. Oggi ho scovato un video di un bimbo piccolo mentre viene stimolato a rispondere dal papà che lo tartassa di domande.

Al piccolo scappa una parolaccia. Ma la sua intenzione era dire vacuum, l’aspirapolvere rossa che sta usando e con cui sembra divertirsi parecchio, niente altro. La scenetta è esilarante, considerando l’entusiasmo che ci mette il piccolo.

In tutto questo c’è una ragione scientifica: i bambini non sono consapevoli delle cose che dicono. Una recente ricerca pubblicata sulla rivista Current Biology segnala che i bambini piccoli non ascoltano la propria voce, come gli adulti o i bambini grandi. I piccoli non si accorgono quando dicono qualcosa di sbagliato e non cercano di sistemare il già detto. L’importante è che continuino a provare con l’aiuto dei genitori che, però, non devono stressarli troppo.

La cosa ovvia è che i bimbi ripetono tutto ciò che ascoltano da noi e quindi non resta che fare attenzione quello che diciamo. A due anni il vocabolario dei piccoli è limitato ma è importante conversare con loro per aiutarli a migliorarsi, tenendo spenta la televisione che al contrario di quanto si pensi non aiuta in questo senso.

Via | Huffingtonpost

....
condividi 0 Commenti

I bambini amano i soldi e niente altro

pubblicato da francesca camerino

Riuscire a far capire ai bambini l’importanza dei soldi è difficile. Con la mia bimba più grande io e mio marito stiamo cercando di spiegarle il valore del denaro e come gestirlo se le capita di avere un gruzzoletto regalato dai nonni, ma non è facile in questa società che dà tutto e di più ai piccoli. Anche lei, come tanti bambini, pensa che le tasche di mamma e papà siano una fonte insesauribile. Ma secondo voi i bimbi hanno le idee chiare sul denaro?

Sembrerebbe di sì, se seguite il video esilarante al top. Ha come protagonista un bimbo di sedici mesi molto determinato nelle sue scelte. Quando la mamma gli chiede se vuole “la pasta con il formaggio” o preferisce “fare il bagnetto” non è interessato ma quando gli domanda se vuole “un milione di dollari” risponde con un secco “sì” e sfodera un sorrisetto sottile che la dice lunga su cosa farà da grande (forse l’imprenditore?).

....
condividi 0 Commenti

Allattamento al seno su Sesame Street: è giusto mostrarlo?

pubblicato da francesca camerino

Cosa vi sembra il video che vi ho postato al top? Si tratta di immagini tenere di una mamma che allatta il suo bambino al seno sotto gli incuriositi di Big Bird, il personaggio dei Muppet e dello show televisivo “Sesame Street” che ha dato vita ad un caso e alla polemica. Tutto è iniziato dopo che la blogger Lani Michelle di Boobie Time ha postato i link a due video (uno del 1977 e uno del 1988) che mostrano bambini allattati al seno contrapposti ad un video dal 1990 modificato rispetto alla versione originale per includere un bimbo allattato artificialmente.

Nella clip che vedete sopra la musicista canadese Buffy Sainte-Marie allatta al seno il figlio spiegando all’uccello cosa sta facendo. “Vedi? Beve il latte dal mio seno”, ha spiegato. “Molte mamme nutrono i bambini in questo modo … e piace (al piccolo) perché è bello e caldo e dolce e naturale. Ed è un bene per lui.”

I bambini imparano osservando e questo può accadere anche di fronte ad uno schermo televisivo, in fondo è uno show educativo per bambini, e questo è lo scopo. Invece è nata una grossa polemica se sia giusto o meno mostrare l’allattamento al seno ai piccoli telespettatori. In particolare è stata lanciata una petizione Bring Breastfeeding Back to Sesame Street partita grazie alle mamme del sito Care2 che vogliono che venga spiegato ai piccoli come un bimbo possa essere alimentato anche al seno in quanto è una scelta naturale che devono poter conoscere (assieme alla possibilità di allattare artificialmente). Sono favorevole alla petizione, e voi?

Via | Moms.Today

....
condividi 0 Commenti

Due bambini cospargono di farina la sala da pranzo: non è un fake è un disastro reale (video)

pubblicato da francesca camerino

Le immagini di Zachary e Andrew Napoli che fanno un disastro in casa ha raggiunto oltre 2 milioni di visualizzazioni, ma a prima vista ha fatto pensare a un fake. In realtà il pasticcio creato dai due bambini era reale, non organizzato ad arte e ripreso dai genitori, appositamente per fare il video. Mamma Mary racconta nel corso di un’intervista di essersi allontanata per al massimo cinque minuti.

Al suo ritorno i figli di 3 anni e 16 mesi avevano aperto il pacco di farina, comprato per preparare il pane di zucca il giorno del Ringraziamento, disperso e cosparso la farina per tutto il salone, su pavimento e divani.

La mamma arrivata sulla scena del disastro non si è arrabbiata più di tanto, ha inforcato la videocamera (anch’essa ricoperta di farina) e ripreso il fattaccio. In pochi giorni il video ha avuto un successo straordinario. Io non avrei avuto la freddezza di riprendere un tale disastro, mi sarei arrabbiata da morire soprattutto all’idea di dover ripulire tutto. La mamma dei bambini ha, infatti, confessato che ci sono volute otto ore di lavoro per rimediare e sistemare la stanza.

Via | Today.Msnbc

....
condividi 0 Commenti

Bambini e iPad: ma non funziona? (video)

pubblicato da francesca camerino

I bambini di oggi sono intuitivi e molto curiosi riguardo i nuovi mezzi tecnologici soprattutto quelli interattivi. Vedendo il video al top mi sono venute in mente le manine di mio figlio che non ha ancora due anni. Il padre a volte gli fa passare il tempo facendogli vedere le fotografie per le quali rimane incuriosito ogni volta anche se le vede in continuazione, tanto che ha imparato che toccando con le dita lo schermo qualcosa capita, e soprattutto si riesce a far scorrere le immagini.

E per questo che quando vede qualsiasi immagine anche su di un semplice cellulare passa il ditino sullo schermo cercando di farla scorrere per vedere la successiva. La tenera bambina nel video al top fa la stessa cosa con una rivista. Tocca la foto sulla carta e spera che così facendo accada qualcosa di interattivo.

Usa il giornale come se fosse un iPad ma rimane infastidita dal fatto che questa volta il marchingegno non funzioni… adorabile. In effetti l’iPad è qualcosa di totalmente nuovo e affascinante, diverso da tutto ciò che avevamo mai visto prima. Come dar torto alla dolce piccola?

Via | TheStir

....
condividi 1 Commenti

Risate contagiose

pubblicato da M.Barbara

I bambini sono davvero contagiosi quando ridono di gusto, riescono a tirarci su il morale anche se abbiamo avuto una giornata sfiancante. Che dire poi, se si tratta non di un solo bambino che ride, ma di tre, addirittura gemelli? Certo, non raggiungono né per numero né per effetto i quattro gemelli che hanno conquistato la rete molto tempo fa, ma possiamo dire che si difendono bene, non credete?

....
condividi 0 Commenti

La logica dei bambini: la tappa bastian contrario

pubblicato da valentina

Arriva un momento (ci passiamo tutti!) in cui il bambino ha bsogno di affermare la propria volontà e, spesso, fa tutto l’opposto di ciò che gli diciamo, per il gusto di vedere l’effetto che fa.

Questo divertente video vi fa vedere come convincere un bambino a fare una passeggiata invece che andare in macchina. Bravo papà che sa capire in che tappa di sviluppo è il piccolo e “gioca” con le regole del piccolo.

Io ho provato ma non ha ancora funzionato, magari non siamo ancora arrivati alla fase bastian contrario e siamo solo al “non voglio” sic et simpliciter.

....
condividi 0 Commenti

Il bambino che si calma con il metal

pubblicato da fritha

Sappiamo che calmare i bambini quando piangono può diventare una vera impresa, specialmente di notte, perché non abbiamo più la lucidità, dopo notti insonni, di escogitare alcunché. A volte funziona il dondolio di una sdraietta, altre volte serve solo passeggiare con il bebè in braccio, per ore. Con qualcuno funziona la musica classica o il rumore del phon. Ma c’è anche qualche bambino che si calma con la musica metal.

Incredibile, vero? La prova è nel video, che mostra un bebè che ha già le idee chiare su quale sarà la sua musica prediletta, visto che sin da piccino riesce a trovarvi ragioni sufficienti per smettere di piangere e consolarsi. È precisamente il black-metal che dà conforto al bebè nel video. Chitarre distorte, batteria impazzita, voci gutturali e urla. Eppure lui si tranquillizza e addirittura quasi si addormenta.

Via | Bebesymas

....
condividi 2 Commenti

Le scoperte dei bambini: mamma si soffia il naso, che paura!

pubblicato da francesca camerino

Le scoperte dei piccoli sono sorprendenti e le loro reazioni spesso esilaranti. E’ bello vederli incuriositi quando incrociano nuovi oggetti e situazioni sconoscute e i genitori ci mettono sempre lo zampino, o si trovano nei paraggi quando si svolgono i piccoli eventi. Il piccolo Emerson di cinque mesi e mezzo che vive a Londra è stato ripreso sul seggiolone e il suo video, che vedete al top del post, è stato cliccato migliaia e migliaia di volte. In effetti è divertente vederlo reagire a sua madre che si soffia il naso.

Emerson al rumore nuovo reagisce prima sgranando gli enormi occhi celesti e battendo i pugnetti sul seggiolone per il timore, poi, si tranquilizza capendo che non è poi così pericoloso quello che sta facendo la mamma. A quel punto appare più rilassato, e si lascia andare in una grossa risata. Tenerissimo.

....
condividi 0 Commenti