Iperattività nei bambini, cosa fare