Seguici su

Crescita

Tosse secca e allergia nei bambini: i rimedi naturali

Come alleviare il fastidioso sintomo della tosse secca che spesso accompagna forme allergiche nei bambini con i rimedi naturali? Ecco qualche consiglio

La tosse secca e stizzosa, accompagnata da mal di gola, può essere determinato da un’allergia, ad esempio la classica “febbre da fieno” o l’allergia agli acari della polvere. Nei bambini affezioni alle prime vie respiratorie ricorrenti, come tracheiti e bronchiti, possono avere proprio una causa allergica, da indagare attraverso specifici test allergologici.

In genere una tracheite che sia sintomo di una reazione avversa del sistema immunitario contro una qualche sostanza percepita come nociva (allergene), oltre ad essere un disturbo abbastanza comune nella prima infanzia, si manifesta con sintomi specifici.

Ecco come riconoscerli:

  • Tosse secca e stizzosa, persistente, che talvolta evolve diventando produttiva, quindi “grassa” (con secrezione di muco)
  • Gola arrossata a dolorante
  • Affanno, difficoltà a respirare con sintomi asmatici
  • Dolore allo sterno
  • Talvolta febbre o febbriciattola

Come si cura nei bambini la tosse di natura allergica? Bé, la prima cosa da fare è scoprire quale sia l’allergene che causa il problema, se alimentare, se presente nell’aria, se sostanza con cui il piccolo entra in contatto eccetera, ed eliminarlo. Se questo non è possibile, la miglior risposta preventiva è senza dubbio la vaccinazione, ma per alleviare i sintomi nella fase acuta della malattia, è anche possibile provare con i rimedi naturali.

In omeopatia esistono farmaci antiallergici del tutto naturali, come ad esempio il Ribes Nigrum, privi di effetti collaterali, che quindi possono essere somministrati senza paura ai bambini. Per calmare la tosse e lenire il mal di gola, poi, esiste un ottimo sciroppo omeopatico che le mamme e i papà ben conoscono: lo Stodal, che si può dare ai bambini nella dose di un cucchiaino da caffè (o da tè per i bimbi più grandicelli) almeno 3 volte al giorno, fino a regressione dei sintomi.

Altro antico e sempre valido rimedio della nonna è il latte caldo con il miele, con effetto sedativo e calmante. Se il bimbo fosse intollerante al lette, il miele si potrà sciogliere in una buona tisana di camomilla. Consiglio sempre valido in caso di tosse secca è quello di mantenere ben umide le mucose esponendo il bimbo al vapore acqueo caldo (vanno bene i suffumigi o anche l’aerosol con soluzione fisiologica) e idratandolo molto.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola2 giorni ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori4 giorni ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola6 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola1 settimana ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 settimane ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 settimane ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola3 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola4 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...