I bambini che guardano troppa tv a rischio asma

tv bambiniStavolta la tv ha una colpa solo marginale, perché si identifica normalmente con lo stile di vita sedentario dei nostri bambini, che passano più ore al chiuso davanti alla tv che a giocare all’aperto conducendo una vita più attiva e dinamica. Il problema questa volta non è legato al comportamento sociale e alla mancanza di stimoli che la tv normalmente soffoca come unica fonte di informazione e interazione per molti bambini. Si tratta invece di asma, diffusissima tra i più piccoli.

Un gruppo di ricercatori inglesi dell’Università di Glasgow ha sottoposto a monitoraggio un campione piuttosto vasto di bambini da zero a undici anni e ha chiesto ai genitori di rispondere sulle abitudini di vita dei propri figli e su eventuali problemi connessi a difficoltà respiratorie. Ne è emerso un dato allarmante: i bambini che trascorrono più di due ore al giorno davanti alla tv corrono il doppio del rischio di diventare asmatici contro i bambini che invece hanno una vita più attiva.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail