Seguici su

Crescita

I sintomi del varicocele nei bambini e le cure efficaci

Il varicocele è un problema venoso che insorge nel testicolo dei maschietti. Vediamo come si manifesta questo disturbo e come si deve curare

Il varicocele è un problema di origine venosa che interessa il testicolo del bambino, e che seppur non grave va comunque affrontato. Di fatto si tratta della dilatazione anomala delle vene che drenano il sangue del testicolo e che convergono nella vena spermatica interna, le quali finiscono per formare una sorta di agglomerato di vasi visibile e palpabile sottocute.

Tra le cause di questo difetto venoso ci possono essere sia problemi congeniti di circolazione o muscolari che compressione sulla vena renale acquisite. Il problema del varicocele è che se non curato, può diventare una delle principali cause di infertilità (chiamata ipo-infertilità) maschile, una conseguenza che, però, si può evitare intervenendo già in età pediatrica.

Il problema del varicocele è che è quasi del tutto asintomatico, non provoca dolore né compromette la funzionalità di pene e scorto, ma è comunque visibile attraverso una visita accurata. In genere è il pediatra stesso che si accorge dell’anomalia. Per giungere ad una diagnosi, però, è necessario sottoporre il bambino ad alcuni esami come l’ecografia pelvica e addominale e l’eco-colordoppler, che misura il flusso venoso.

Dopo che si sia giunti alla diagnosi di varicocele, e aver stabilito quale sia il suo grado di gravità, si potrà anche stabilire la terapia più efficace, che spesso passa per la via chirurgica. Ma le mamme e i papà non devono allarmarsi, si tratta di un’operazione semplice e non traumatica. In ogni caso, l’intervento viene prescritto in presenza dei seguenti sintomi associati:

  • Riduzione del volume testicolare
  • Dolore o senso di pesantezza al testicolo
  • Varicocele visibile ad occhio nudo

L’intervento di microchirurgia, si può eseguire sia in anestesia generale che locale (dipende dall’età del bambino e anche dalla sua sensibilità), e prevede, dopo una micro-incisione nell’inguine, una “legatura” di tutte le vene ad eccezione delle vie linfatiche e delle arterie. Si tratta, come anticipato, di un intervento molto semplice, che viene eseguito in day-surgery, così da limitare al massimo il trauma per il piccolo.

Non tutti i bambini affetti da varicocele devono essere sottoposti a questo intervento chirurgico. Per i casi più lievi si procede ad altre terapie non chirurgiche come la scleroterapia o la legatura della vena spermatica interna da effettuare in laparoscopia. Dopo l’intervento il piccolo paziente viene seguito a distanza ravvicinata con esami e visite, e comunque, fino ad un anno dopo l’operazione. Una volta raggiunti i 18 anni, poi, il bimbo ormai cresciuto viene sottoposto a spermiogramma per verificare la funzionalità testicolare e la fertilità.

Leggi anche

bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo
Scuola1 giorno ago

Insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio. Insegnare ai...

viaggio in famiglia, aeroporto viaggio in famiglia, aeroporto
Gite e viaggi1 giorno ago

Come viaggiare con i bambini in Europa e creare ricordi indimenticabili

Viaggiare con i bambini in Europa può essere un’esperienza emozionante e coinvolgente per tutta la famiglia. Secondo una ricerca, oltre...

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola4 giorni ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola6 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola1 settimana ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola2 settimane ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola3 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola4 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...