La tessera MondoParchi è una opportunità per chi frequenta spesso i parchi giochi e le strutture di divertimento e ha figli minori di 13 anni, perché a fronte della spesa d’acquisto di 25€, offre numerosi sconti. Le strutture convenzionate sono moltissime in tutta Italia e all’estero, ed in più si possono ottenere sconti anche in altre strutture come i comprensori sciistici, negli autogrill, in molti ristoranti ed hotel.

Sul sito c’è un’apposita area di ricerca in cui poter trovare con precisione la struttura convenzionata in base alla località o al tipo di attività, e per ogni risultato si ottiene una scheda stampabile molto ben dettagliata con le tipologie di sconto ottenibili e la mappa del luogo, mentre in alternativa si può utilizzare la guida completa cartacea che viene inviata insieme alla tessera dopo l’acquisto. La tessera ha validità dal 1 dicembre al 30 novembre dell’anno successivo. Il pagamento può essere eseguito tramite carta di credito, bonifico o C/C postale.

Considerando che a fronte dei 25€ di acquisto si possono sfruttare sconti per un anno intero in molti parchi divertimento i cui biglietti sono notoriamente abbastanza costosi, si può facilmente dedurre che chi ha due bimbi “paganti” può ammortizzare in pochissimo tempo i costi della tessera e beneficiare quindi di un vantaggio economico per il resto del tempo. Ad esempio basta andare a sciare un paio di volte con due bambini, entrare una volta a Gardaland e una volta in un parco acquatico e già si è rientrati della spesa e si possono sfruttare gli sconti magari anche in autogrill durante il viaggio, mentre con vacanze più articolate in albergo si otterranno vantaggi ancora maggiori.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto