Il gioco della bellezza: trucchi di stoffa per bambine

trucchi bambineUno dei primi giochi che ho amato da bambina aveva a che fare con un enorme specchio in sala e il beauty-case della mamma colmo di piccoli e scintillanti oggetti del desiderio che mi era precluso ma di cui bramavo impossessarmi.

Crescendo la passione per il make-up è cresciuta con me ma i miei genitori si sono rifiutati categoricamente di lasciarmi impiastricciare finché non ho avuto l’età per decidere che effettivamente non era ancora il caso di impiastricciarmi. Ma spiegarlo a una bambina è ben arduo.

Allora perché non lasciare che sogni con rossetti e ciprie, piumini e specchietti, ma giocattolo, senza alcun pericolo e senza dover ricorrere a saponi e vigorose sessioni di lavaggio in bagno?

Su Etsy una giovane artigiana crea la borsetta delle meraviglie per ogni bambina che ammira e aspira a quella della mamma: contiene l’astuccio con la cipria e un pennellone per ritoccarsi il trucco, un cellulare, un rossetto, uno stick con gli ombretti. Tutti in feltro a tinte pastello. Per non affrettare troppo i tempi ma non privare le bimbe di uno dei loro giochi prediletti.

  • shares
  • Mail