"Che cosa aspettarsi quando si aspetta", il film esce a settembre

"Che cosa aspettarsi quando si aspetta" è nato come un libro, un best seller e un fenomeno cult in USA in realtà, una sorta di Bibbia di passaggio obbligatorio per le donne americane che desiderano una gravidanza o che sono già incinte. Scritto da Heidi Murkoff nel 1985, è considerato in America uno dei libri più influenti degli ultimi 25 anni. E un film adesso attesissimo che debutterà nelle nostre sale italiane a settembre.

Cinque storie diverse che si intrecciano, cinque donne incinte e cinque racconti di gravidanze, vite separate e lontane, come tante. Jules (Cameron Diaz), l'icona televisiva per il quale l'arrivo di un bambino non è in realtà compatibile con i suoi piani di carriera. Holly (Jennifer Lopez) che non può avere figli e ha deciso di adottarne uno. Wendy (Elizabeth Banks), autore di libri per donne incinte, che scopre quello che realmente significa essere in attesa di un bambino, con tutti gli inconvenienti che questo comporta. Skyler (Brooklyn Decker) perfetta donna in gravidanza, che considera un momento di piena realizzazione nella sua vita come donna. Rosie (Anna Kendrick), che rimane incinta contro la sua volontà, dopo un flirt di una notte. Insomma un film che promette bene, nell'"attesa" di andare al cinema, ho prenotato il libro, anche solo per curiosità (vi farò sapere).

Via | Gala.fr

  • shares
  • Mail