Passeggiate in montagna con i Bimbi, Arte Sella, in Valsugana

Un percorso artistico nel bosco in val sella, trentino

A me e mio marito piacciono le passeggiate in montagna, e quando è nata la prima figlia (insomma, non subito, ma qualche tempo dopo), ci siamo trovati di fronte al problema di come condividere la nostra passione con la piccola; come insegnarle cioé a camminare con noi in montagna (senza gravare sulle spalle del papà ovviamente).

La soluzione che abbiamo trovato è stata quella di portarla lungo passeggiate, dove anche lei avrebbe potuto trovare un qualche motivo di interesse, essendo troppo piccolo per trovarlo nelle bellezze della natura (oltre ovviamente, ad abituarla con gradualità a camminare). E l'abbiamo trovata in Carinzia, dove si possono trovare diversi percorsi pensati per i bambini, che lungo il percorso presentano delel attrattive, che ne catturino l'attenzione, e li invoglino a camminare, fino alla prossima tappa.

E l'attrattiva non deve essere per forza il pupazzo di Heidi, e non occorre per forza andare in Carinzia. Per esempio si può andare in Valsugana, e di orso in lupo, di cinghiale in voltpe, i bambini imparano a camminare, e noi potremmo godere delle opere di Arte Sella, oltre che della natura del Trentino (gratis).

p.s. non fateli camminare con scarpette da ginnastica; oggi abbiamo la possibilità di poter comprare scarpette da trekking per i bambini, senza dover spendere una fortuna (e tutti ci fermavano, dicendoci quant'era carina con gli scarponcini, ma dove li avete comprati, ma siete tedeschi...)

  • shares
  • Mail