I 5 disturbi più comuni in gravidanza e i rimedi naturali efficaci

Sono tanti i piccoli disturbi che una donna in gravidanza sperimenta, dalla nausea al mal di stomaco, fino alle emorroidi. Vediamo come alleviarli con i rimedi naturali

Durante la gravidanza sono tanti i piccoli disturbi che accompagnano i nove mesi dell'attesa rendendola, in molti casi, non poi così "dolce". Naturalmente ogni donna sopporta con stoicismo tutti i malesseri perché la gioia di diventare mamma è soverchiante, e tuttavia, ci sono dei tipici disturbi che possono davvero snervare.

Ad esempio la classica nausea gravidica del mattino, che si manifesta soprattutto durante il primo trimestre e che può creare davvero notevoli disagi, ma non è certo l'unico sintomo poco piacevole. Proviamo a stilare una mini classifica dei malesseri più comuni associati alla gravidanza, per vedere come si possono combattere in modo naturale.

Disturbi-comuni-gravidanza



  1. Nausea. E' un disturbo legato all'aumento degli ormoni estrogeni e del progesterone nel sangue. Per combatterla ci sono diverse mezzi, ad esempio succhiare dei ghiaccioli sembra avere un effetto calmante, così come masticare o annusare un pezzetto di radice fresca di zenzero. Tra i rimedi omeopatici si consiglia Sepia alla 9 CH, Nux vomica alla 9 CH o Ipeca alla 9 CH (5 granuli all'occorrenza)
  2. Mal di stomaco, dispepsia, bruciore e acidità, reflusso. Sono provocati da un inseme di fattori, tra cui l'aumento di volume dell'utero che spinge in alto lo stomaco, schiacciandolo, e le fluttuazioni ormonali. Per alleviare il fastidio si dovranno eliminare i cibi troppo elaborati, i fritti, gli insaccati e gli alimenti troppo acidi, e optare per una dieta leggera con frazionamento dei pasti (è meglio mangiare poco ma spesso). Riso e pasta (meglio se integrali o semi-integrali), patate lesse, carote e zucchine, carne bianca alla piastra e pesce magro sono gli alimenti da prediligere. I rimedi omeopatici consigliati sono: Nux vomica alla 9 CH, Robinia pseudo-acacia alla 9 CH (5 granuli 2 volte al giorno)


  3. Stitichezza ed emorroidi. Disturbi comuni, che in genere scompaiono dopo la nascita del bambino. Si alleviano con una dieta ricca di fibre (frutta, verdura, cereali integrali), e povera di grassi e zuccheri, esercizio fisico, tanta acqua da bare, yogurt e probiotici e rimedi naturali omeopatici tra cui Collinsonia Canadensis 9CH (5 granuli 2-3 volte al giorno)


  4. Gonfiore a gambe e caviglie. Si tratta di un problema circolatorio legato al peso e può essere alleviato praticando un po' di attività fisica ogni giorno, dolce ma regolare, bevendo molta acqua , riducendo il sale nella dieta e mangiando molti cibi naturalmente diuretici e drenanti. Tra i rimedi naturali ottimi gli estratti di gambi d'ananas e, in ambito omeopatico, i rimedi sono Arnica alla 7 CH (5 granuli al mattino e 5 alla sera) e Hamamelis alla 5 CH (5 granuli al mattino e 5 alla sera)


  5. Rinite gravidica. La fastidiosa congestione nasale in gravidanza ha origini ormonali. Si trova sollievo effettuando lavaggi nasali con acqua di mare, e usando decongestionanti naturali a base di oli essenziali, come l'eucalipto o la menta, da strofinare sul petto diluiti in un olio cosmetico vegetale prima di andare a dormire

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail