Ricette per fare in casa merendine sane e gustose (1)

muffin Abbiamo parlato proprio qualche giorno fa di quanto possano essere dannose le merendine industriali. E allora ho pensato di darvi qualche idea per realizzare in casa deliziosi dolcetti per i vostri bambini.

Avete presente quelli che facevano le nostre nonne e alcune delle nostre mamme? Buone smangiucchiate appena sfornate e fatte con ingredienti sani: uova, latte, burro, farina. Sarebbe bello farle mangiare anche ai nostri bambini!

L'idea mi è venuta qualche tempo fa sfogliando la rivista Confidenze che ha realizzato un servizio dedicato proprio alle merende dei piccoli. Magari potranno realizzarle soltanto le mamme che non lavorano oppure, le mamme che lavorano ma sono animate di tanta buona volontà, potranno provare a farle nel fine settimana. Ho raccolto tante ricette sfiziose e anche abbastanza semplici da realizzare. La prima ricetta che voglio condividere con voi è quella dei Muffin ripieni ai tre gusti. Ecco quali sono gli ingredienti e come realizzarla.

Ingredienti per 6 muffin:


  • 110 grammi di farina autolievitante

  • 60 grammi di zucchero di canna

  • 1 uovo

  • 0,6 decilitri di latte scremato

  • 0,6 decilitri di succo di mela

  • 2 cucchiaini di yogurt magro denso

  • 2 cucchiaini di confettura di fragole senza zucchero

  • 100 grammi di more (in questa stagione, surgelate)

  • 2 cucchiaini di ricotta

  • mezzo decilitro di olio di semi di arachide

  • sale


Sbattete l'uovo in una ciotola con olio, il latte e il succo di mela. Unite la farina, 50 grammi di zucchero e un pizzico di sale; amalgamate bene il tutto, poi suddividite l'impasto in sei stampini da muffin di sette centimetri di diametro foderati con pirottini di carta. Infornate i muffin a 180° e cuoceteli per 20 minuti.

Sfornateli, quindi asportate la parte centrale della calotta e un po' di impasto dei muffin per creare una fossetta. Farcite due muffin con la confettura di fragole, due con le more frullate insieme con la ricotta e gli ultimi due con lo yogurt, prima insaporito con lo zucchero rimasto. Decorate a piacere con zucchero a velo, more e confettini al cioccolato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail