Ricette per bambini: torta arcobaleno per imparare i colori

L'arcobaleno può essere magico per bambini, e per i genitori può essere l'occasione per insegnare loro i colori. Con la frutta si può realizzare un'attività divertente assieme ai figli, una torta colorata. Di cosa avete bisogno?

  • Un frutto per ogni colore

  • Pan di spagna a forma di ciambella

  • Frusta per fare la crema

  • Spatola per spalmare la crema

  • Coltello per tagliare la frutta

Prima spiegate al bimbo cos'è l'arcobaleno. Raccontate le storie e le leggende legate all'arcobaleno e aiutatelo a disegnare un arcobaleno. Spiegare i diversi colori e chiedete al vostro bambino se sa di che colore è la frutta che andate ad usare. A quel punto spiegate l'ordine dei colori dell'arcobaleno.

Fatevi aiutare dai bambini a tagliare la frutta a fettine con un coltello di plastica -per evitare che si facciano male-, e a spalmare la crema sul pan di spagna -un'idea deliziosa, è la crema alla nutella mescolando panna e nutella!-.

Per il rosso usare anguria, ciliegie, o fragole, per l'arancione, mandarino o fette di pesca, per il giallo, banana o ananas, per il verde, kiwi o uva verde, per il blu, mirtilli, per il viola, uva o prugne viola. L'indaco non è rappresentato perchè è simile al viola, e per i bimbi è difficile distinguere le due tinte.

A quel punto non resta che disporre la frutta sulla torta su diverse file, iniziando con l'anello più esterno. I bimbi si divertiranno molto. E voi quale tecnica avete usato per insegnare i colori ai piccoli?

Via | Kolcraft

  • shares
  • Mail