Pasqua e pasquetta con il Fai: proprietà aperte per il ponte pasquale

Una bella sorpresa per il week end di Pasqua ce la riserva il Fai. Sul sito del Fondo Ambiente Italiano scopriamo infatti che per l'occasione saranno aperte diverse proprietà dell'associazione. L'iniziativa, che negli anni precedenti ha riscosso un notevole successo, si sposta nel 2009 presso la provincia di Varese e in particolare vedrà come luoghi di incontro il Monastero di Torba – Gornate Olona (VA) e Villa Della Porta Bozzolo – Casalzuigno (VA).

Nei giardini delle proprietà verranno organizzate una caccia all'uovo per i bambini e diversi laboratori per la decorazione delle uova. La Lindt sponsorizza la giornata di pasquetta offrendo i prodotti che verranno regalati ai più piccoli. C'è un biglietto di ingresso che va dai 3 euro per i ragazzi (4-12 anni) ai 4,50 euro per gli adulti. Per i soci del Fai il costo ammonta ad 1 euro.

Iniziative come quelle del Fai, che ripropongono la classica gita fuori porta con annesso pic nic, mi fanno venire in mente quanto sia importante per i bambini fare vita di famiglia, all'aria aperta, senza stress, rumori o televisione o giochi. Perciò ovunque voi siate, andate a caccia di parchi, giardini, boschi che offrono aree di ristoro, bandite i videogiochi, portatevi un paio di coperte, preparate cibi non impegnativi (uova sode, frittate, insalate di pasta o semplicissimi panini) e godetevi una giornata in cui non fare assolutamente niente. Il massimo sforzo dovrà essere giocare con i piccoli e dimenticare la solita routine.

  • shares
  • Mail