Gravidanza: 150 minuti di attività aerobica a settimana

donna incinta Se siete in dolce attesa e volete portare a termine la gravidanza mantenendovi comunque in forma, questa è la stagione migliore per voi. Forse già lo sapete, ma ora un nuovo studio ribadisce ancora una volta l'importanza di fare attività fisica anche in gravidanza.

Lo studio a cui mi riferisco è quello condotto dal Department of Health and Human Services che ha recentemente stilato delle linee guida sull'attività fisica da svolgere in gravidanza. Tra le novità più importanti, la "prescrizione" di svolgere 150 minuti di attività aerobica alla settimana per evitare il mal di schiena, l'eccessivo aumento di peso, l'ipertensione e il ristagno venoso e linfatico.

Secondo i ricercatori, poi, l'esercizio fisico costante abbrevia la durata del travaglio. Vanno evitati, invece, gli sport che potrebbero farci cadere e provocare traumi addominali come il pattinaggio e lo sci. Molto meglio il nuoto e la cyclette. Se scegliamo quest'ultima soluzione, però, ricordiamoci di mettere nelle vicinanze un ventilatore per evitare l'ipertermia, cioè l'aumento della temperatura interna che può danneggiare il feto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: