Babyjoux: gioielli a prova di bimbo

collane a prova di bimbo Da quando sono diventata mamma difficilmente riesco ad indossare una collana. Mio figlio ci si appende e tenta di morderla stringendola con tutte le sue forze fino quasi a strangolarmi. Inevitabile per me rinunciare e rimandare la vanità del gioiello a quando sarà un po' più grande.

Per questo sono stata contenta di trovare una soluzione alternativa che consente a me di non rinunciare alla collana e a mio figlio di giocarci in tutta tranquillità. Sono le collane di Babyjoux, create apposta per essere morse dai bambini perchè sono realizzate con forme morbide e non contundenti e materiali lavabili.

La designer è una mamma che come me e tante altre, non volendo rinunciare alle collene, ne ha create di nuove a prova di bimbo. Sul sito potete trovare tutti i dettagli delle varie collezioni. C'è la serie "Mordimi" con collane progettate intorno a un anello da dentizione refrigerante che il bambino può mordere. Oltre a tirare e mordere l’anello da dentizione il bebè può giocare con le palline di legno o di lana cotta facendole scorrere lungo il laccio di cuoio.

Poi ci sono le collane della serie "Tuffami" che sono waterproof dotate di anatroccolo galleggiante che può essere utilizzata anche in vasca da bagno mentre si fa il bagnetto col bebé. E, infine, "A me gli occhi ", una
collana dotata di una lente moltiplicatrice di immagini, particolarmente attraente per bambini dai 12 mesi in su.

  • shares
  • Mail