La ceretta in gravidanza fa male al bambino?

ceretta-gravidanza Quando aspettiamo un bambino i dubbi su cosa fare e non fare sono tanti, a volte evitiamo delle cose per paura di sbagliare. I dubbi ricorrenti: è il caso di depilarsi con la ceretta? La ceretta in gravidanza fa male al bambino? Le risposte: sì, é il caso, non fa male al piccolo in arrivo.

Basta eseguirla con metodo a freddo e utilizzare sostanze emollienti, tipo miele o zucchero e limone -per le patite del fai-da- te, basta far bollire mezza tazza di succo di limone, e due tazze di zucchero fino a quando il composto diventa denso, e poi lasciare raffreddare. Spalmate sulla zona da depilare e usate striscie di cotone per strappare via i peli-.

Il metodo migliore é il rasoio o l'epilatore elettrico poiché taglia solo il pelo e non interagisce con la cute. Ma se siete abituate con la cera, evitate assolutamente la ceretta a caldo e strappi molto violenti, perchè abbiamo una situazione vascolare delicata per cui è meglio evitare di stressare ulteriormente i capillari.

E' possibile usare la ceretta a freddo, e non ha controindicazioni anche se la usate per l’inguine e nelle zone delicate. Magari è meglio farsi aiutare dall'estetista, perchè quando il pancione inizia a crescere i movimenti sono più difficoltosi, senza farsi prendere dalle ansie: le preoccupazioni che abbiamo durante il periodo della gravidanza sono tante, ed è meglio non caricarsi di ulteriore stress inutile.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail