Seguici su

Gravidanza

Biancospino in gravidanza, per quali disturbi è consigliato?

In fitoterapia il biancospino è consigliato per combattere stati di ansia, disturbi del sonno e palpitazioni, ovvero disturbi che in gravidanza sono comuni. Ma questo rimedio naturale è adatto anche ad una donna incinta?

Il biancospino è una pianta conosciuta fin dai tempi più antichi per le sue proprietà blandamente sedative e regolatrici della pressione sanguigna tanto da essere definita “amica del cuore“. Gli estratti di biancospino, fungono da regolatori della pressione, infatti, aiutano a ridurla quando sia troppo elevata, e ad innalzarla quando troppo bassa, ma sono efficaci anche in caso di tachicardia e palpitazioni, anche notturne.

Questi disturbi sono abbastanza comuni in gravidanza, ma una donna in dolce attesa che voglia riportare i valori pressori in equilibrio, o che voglia rallentare un battito troppo accelerato, può ricorrere alle proprietà calmanti e vasodilatatrici del biancospino?

Questa pianta, infatti, migliora la circolazione sanguigna e la tonicità del muscolo cardiaco e dei vasi, e in questo senso è molto efficace in chi abbia blandi disturbi cardiocircolatori legati, in caso di gravidanza, all’affaticamento dell’organismo e all’effetto degli ormoni. Assumere biancospino – poi, è un buon modo per calmare un sistema nervoso ipereccitato, per facilitare il sonno (non a caso troviamo questo estratto anche nelle comuni tisane per dormire), per ridurre i livelli di ansia.

Anche in questo caso stiamo parlando di disturbi abbastanza comuni in gravidanza. Il biancospino per regolare la circolazione e migliorare l’attività e il tono cardiaco si assume in capsule di estratto secco in una dose variabile da due a sei al giorno.

Come ansiolitico e sonnifero naturale, si può invece assumere sotto forma di tisana mezzora prima di andare a dormire. In gravidanza non sono noti particolari effetti nocivi sul bambino, ma dal momento che non sono stati effettuati studi specifici non è al momento consigliato assumere le casule senza il via libera del medico.

In linea di massima, anche seguendo la cura, è meglio attenersi alle dosi più basse da non assumersi per lunghi periodi, mentre per quanto riguarda la tisana, che ha un effetto meno forte, non dovrebbero esserci controindicazioni. Tuttavia, è sempre e comunque meglio, prima di assumere qualunque rimedio naturale fitoterapico in gravidanza, interpellare il proprio medico di base o, meglio ancora, il ginecologo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 ore ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori23 ore ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola5 giorni ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola1 settimana ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola1 settimana ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola4 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...