Seguici su

Gravidanza

Valeriana in gravidanza, scopriamo come assumerla

La valeriana è un rimedio fitoterapico indicato per combattere insonnia e stati di ansia. Vediamo se e quando si può assumere in gravidanza

La Valeriana officilanis è una pianta dalle molteplici virtù terapeutiche, indicata soprattutto per combattere disturbi del sonno provocati da condizioni di ansia e di stress.

In gravidanza questa condizione è comune, soprattutto nella fase finale della gestazione, quando la futura mamma dorme di meno a causa del pancione che diventa sempre più ingombrante e rende difficile trovare una posizione comoda nel letto, e quando il pensiero del parto imminente induce l’organismo a mantenersi più vigile.

L’ansia che spesso attanaglia la futura mamma, seppur, in una certa misura, fisiologica, talvolta diventa eccessiva e si sente il bisogno di ricorrere ad un calmante non farmacologico. La valeriana, che in farmacia si trova sotto forma di tintura madre o di capsule con l’estratto secco, senza dubbio, per il suo effetto blandamente ipnotico e spasmolitico, induce una relax a livello di sistema nervoso e di tubo digerente, e pertanto è un ottimo calmante.

In linea generale la dose indicata per poter beneficare delle proprietà ansiolitiche della pianta e facilitare il riposo notturno è di 200-500 mg al giorno, e la cura si dovrebbe seguire per un tempo di almeno 20 giorni. Per quanto riguarda l’assunzione in gravidanza, però, i pareri sono controversi.

Gli effetti collaterali della pianta, se assunta nelle dosi e nei tempi giusti, praticamente non esistono, tuttavia, dal momento che mancano dati scientifici sulle evidenze delle conseguenze dell’assunzione della valeriana sulla donna incinta e sul feto, il suo uso nei nove mesi della dolce attesa è generalmente sconsigliato per prudenza.

Molti ginecologi, però, la prescrivono ugualmente, anche perché non si tratta di un farmaco ma di un rimedio naturale. Che fare? Il nostro consiglio è quello di consultare sia il vostro medico di base che il ginecologo, e di assumere la valeriana nei dosaggio più bassi, stando attente agli eventuali effetti avversi sull’organismo.

Un modo sicuro di beneficiare delle proprietà calmanti della valeriana, soprattutto quando si soffra di insonnia, è quella di assumerla sotto forma di tisana, da sola o in associazione ad altre erbe con effetti rilassanti come la camomilla, il tiglio e la melissa. L’infuso va assunto ogni sera mezzora prima di andare a dormire. Provate!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola2 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola5 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola7 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...