Lavare i capelli dei bambini, un'azione non sempre facile

shampoo bambiniLa pulizia dei capelli anche dei bambini più piccoli è un azione indispensabile per l'igiene personale del pargolo, oltre al problema già trattato su questo blog dei pidocchi anche la normale pulizia richiede un minimo di attenzione maggiore, sia per la delicata parte che vogliamo lavare che per la scelta dei prodotti utilizzati e posizioni da adottare non sempre così facili.

Per la scelta dei prodotti in realtà la soluzione è semplice, tutti gli shampoo per bambini sono più delicati perchè hanno un PH neutro e non causano lacrime o bruciore se entrano negli occhi; per evitare drammi in tal senso esistono in commercio molti oggetti para occhi che aiutano la già complicata azione.

Per la posizione, mamme e papà si ingegnano, chi posiziona il bimbo dentro la vasca e con un bicchiere e spugnetta cerca di risolvere alla meglio, chi direttamente in doccia, questa mi sembra una soluzione un po' crudele, e ancora chi dentro la lavandino, non tutti lavano i capelli durante il bagnetto evidentemente due azioni troppo complicate per conciliarle. E voi come lavate i capelli dei nanetti, evitate i traumi o siete dello schieramento “bisogna che si abitui preso”?

Foto | Flickr.com

  • shares
  • Mail