Gravidanza: chi prende il sole avrà bambini con ossa più forti

incinta al sole Se siete in gravidanza e avete qualche dubbio su come comportarvi con il sole, allora leggete questo post che vi incoraggerà ad esporvi senza troppi timori. Un nuovo studio, infatti, ha concluso che le donne che prendono sole durante l'ultimo trimestre di gravidanza avranno bambini con ossa più forti.

È appunto quanto suggerisce uno studio condotto in Gran Bretagna che ha esaminato 7mila bambini di circa 10 anni. Ebbene, i figli delle madri che avevano terminato l'ultimo trimestre di gravidanza durante il periodo estivo hanno ossa più grandi e forti.

Il perché è da ricondurre alla vitamina D che viene sintetizzata nella pelle dopo l'esposizione solare e che svolge un ruolo primario per la salute delle ossa. Ciò che i ricercatori pensano è che il buon effetto della vitamina D abbia una durata di lungo termine che si estende al bambino nel grembo materno.

Tuttavia, gli studiosi tengono a sottolineare che non è il caso di esagerare con l'esposizione al sole che è notoriamente riconosciuto come un fattore di rischio per i tumore cutanei. Questa ricerca, però, rafforza la necessità di migliorare l'apporto di vitamina D per le donne in gravidanza in modo da ottimizzare la salute scheletrica dei bambini.

Attualmente, alle donne in gravidanza viene raccomandato di assumere 200 milligrammi di Vitamina D al giorno anche se i ricercatori stanno ancora cercando di capire qual è la dose veramente ottimale visto che la carenza di vitamina D è molto comune nelle donne in gravidanza.

Via | Reuters
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail