La fantasia dei bambini è inesauribile come anche la loro carica di vitalità. Se il freddo è arrivato e la pioggia e l’umidità si fanno sentire sarà più difficile uscire per correre e divertirsi al parco con gli amici. Allora, perchè non organizzare una merenda dopo la scuola e dedicare un’oretta di tempo anche ai lavoretti fai da te? Per divertirsi con l’arrivo dell’autunno le soluzioni sono svariate.

Un’idea è realizzate i personaggi con le foglie e il materiale raccolto nel bosco o del giardinetto.

Potete, anche, usare il materiale per un divertente <a href="collage autunnale con carta velina, colla stick, cartoncino blu, marrone e verde, matita, colla vinilica e forbici. Seguite le istruzioni nel video al top del post.

Avete raccolto molte pigne? Ecco qualche idea per cui divertirsi sfruttando pigne e colori a tempera.

Se invece avete raccolto molte castagne e notate che alcune non sono buone da mangiare, usatele per creare pupazzini deliziosi.

I bimbi sono piccoli e hanno ancora poca manualità? Disegnate per loro delle foglie con i cartoncini colorati, ritagliatele e lasciate che i piccoli le incollino tra loro per dare vita ad ghirlanda di carta dai colori autunnali (arancione, giallo e rosso e marrone).

Foto | Mrskarensclass

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto