Il primo libro di cucina, ai fornelli con i bimbi

Il primo libro di cucina edizioni usborne Cucinare con i bimbi è un'esperienza al contempo entusiasmante e devastante: entusiasmante perché i piccoli si divertiranno come dei matti, devastante perché la cucina assumerà le sembianze di un campo di battaglia dopo la preparazione di un piatto, anche relativamente semplice, in loro compagnia. Se decidiamo di metterci ai fornelli con i più piccoli, abbiamo anche l'ausilio di qualche libro appositamente pensato per loro: i titoli in libreria sono molti, ma uno in particolare ha colpito la mia attenzione. Perché si tratta di un libro pensato a misura di bambino.

Il primo libro di cucina delle Edizioni Usborne, con le illustrazioni di Stephen Cartwright, è un vero e proprio libro di ricette, dalle più semplici, come frittatina e macedonia, alle più complesse, come cheescake e torta salata, maiale alle mele, petti di pollo al limone. Ogni ricetta è spiegata e illustrata passo passo, con minuscoli cuochi che fanno vedere ai nostri bimbi "come si fa". Lo troviamo come lettura consigliata dai 7 anni, ma a parer mio è adattissimo anche per i bimbi di 4/5 anni, che possono interpretare senza problemi le istruzioni illustrate.

E' anche un'ottima idea regalo per qualche amica-mamma con la passione per la cucina (specificando che si tratta di un regalo per il bimbo, non sia mai che l'amica in questione lo reputi un'offesa!). Il primo libro di cucina è in vendita a 13,50 € nelle librerie e su Libreria Universitaria.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: