I migliori collage per bambini piccoli per divertirvi insieme

Dai 2-3 anni potete iniziare a fare i primi collage per bambini, ritagliando l'apposita carta colorata oppure vecchie riviste, giornali, opuscoli, ecc... ma un gioco particolarmente adatto alle bambine un po' più grandi, che magari amano le bambole, è fare i collage con vecchie riviste, creando delle bamboline di carta speciali, ovvero combinando visi, mani, gambe e corpi vari. Se l'età lo consente, cercate di far capire a vostra figlia che sono importanti anche le proporzioni dei vari ritagli, i risultati possono essere esilaranti, specie se si tratta di personaggi famosi!

Secondo me anche i maschietti potrebbero apprezzare questo gioco, specie se i ritagli provengono da riviste di auto e moto o di calcio.Dovrete soltanto munirvi di colla, forbici e tante vecchie riviste!


La tecnica del collage si presta a tantissime varianti, in passato vi avevamo parlato dell'albero genealogico con le facce di tutta la famiglia, molto decorativo per la cameretta.

Mi raccomando, ricordatevi di conservare le riviste che leggete sotto l'ombrellone!

Via | unideanellemani.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail