Mamma depressa? Forse il tuo bambino dormirà male

bimbo che dorme Siete diventate mamme da poco e vi sentite depresse? Attenzione: oltre che voi stesse, potreste danneggiare anche il vostro bambino. Un recente studio, infatti, ha concluso che i neonati di madri depresse presentano un aumento del rischio di disturbi del sonno dai due mesi ai due anni di età.

Ciò su cui i ricercatori vorrebbero fare maggiore chiarezza e se – a parte i disturbi del sonno – il fatto di avere una madre depressa non implichi un maggior rischio per i neonati di soffrire di depressione infantile. Il campanello d'allarme appare giustificato anche se bisogna riconoscere che ci sono diversi fattori che potrebbero influenzare sia la qualità del sonno, sia il comportamento depressivo dei bambini.

Lo studio è stato condotto su 18 neonati in buona salute e nati a termine monitorati a partire da due settimane di vita fino al compimento dei sei mesi. Undici di questi bambini sono nati da madri che soffrivano di depressione o che presentavano diversi sintomi di malessere psicologico. I risultati hanno mostrato che i neonati del gruppo a rischio impiegano più tempo ad addormentarsi e si risvegliano spesso durante la notte con evidenti implicazioni sulla qualità del sonno.

Via | Sleep
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail