Se non avete ancora vissuto l’esperienza dello svezzamento, preparatevi per tempo e armatevi di santa pazienza: a meno che non siate superfortunati e vostro figlio sia un gourmet di nascita, avrete da sgobbare per un po’ prima di arrivare a fare una pappa che non assomigli più ad una battaglia con sbrodolamenti, rigurgiti e pappe che rotolano ovunque.

svezzamento dei bambini svezzamento dei bambini svezzamento dei bambini

Ciò detto, gli accessori possono aiutare. Ecco qualche suggerimento:

  • Un bavaglino-grembiulino dotato di maniche (in commercio sono disponibili anche bavaglini impermeabili, in plastica dotati di risvolto salva gocce o usa e getta)
  • Piatti in plastica, spesso dotati di più scomparti e di apposita ventosa per trattenerlo sulla superficie del tavolo. Specie in questa stagione, poi, vi consiglio di provare i piatti termici dotati di un deposito dove inserire l’acqua calda per non far raffreddare la pappa troppo velocemente.
  • Bicchierini muniti di beccuccio per limitare gli inevitabili “sbrodolamenti” delle prime pappe.
  • Cucchiai in plastica o silicone dalle forme divertenti e dai colori vivaci.
Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Alimentazione per bambini Leggi tutto