Rispettare l'ambiente è un dovere anche dei più piccoli: come insegnarlo?

Imparare a rispettare l'ambiente è di fondamentale importanza sin da quando si è piccolissimi, perché si tratta di comportamenti che i nostri bambini si porteranno dietro anche in età adulta.

Rispettare l'ambiente

Rispettare l'ambiente in cui viviamo è un dovere di tutti quanti, dei più grandi, ma anche dei più piccini. E' davvero indispensabile insegnare ai nostri figli il rispetto per l'ambiente che ci circonda, dando ovviamente il buon esempio. Se vedranno che noi adottiamo dei comportamenti utili a preservare il mondo, loro lo faranno di conseguenza.

Si comincia dalle piccole cose, come insegnare ai bambini, anche più piccini, che non tutto va gettato nello stesso posto: la raccolta differenziata è uno dei modi con i quali ci prendiamo cura del mondo. I bambini possono farla insieme a noi: vedrete che saranno in grado di farla in pochissimo tempo (c'è anche un cartone di Peppa Pig che lo insegna, magari fateglielo vedere!).

Insegniamo loro che non si butta niente per strada, esistono gli appositi contenitori. Insegniamo loro che esistono tanti modi per fare meno immondizia: riciclare il più possibile, riutilizzare bottiglie, evitare i troppi imballaggi. E insegniamo loro anche a non sprecare: un ottimo insegnamento che dovrebbe essere fatto fin da piccini.

E poi educhiamoli al rispetto dell'ambiente amandolo e non rovinandolo, adottando comportamenti virtuosi per proteggerlo: non strappare foglie e fiori, non rovinare la corteccia dell'albero, non lasciare in giro immondizia e, anzi, pulire quando troviamo qualcosa di sporco.

Vedrete che basterà poco per insegnare ai bambini a prendersi cura della terra che li ospita e che ospita tutti noi!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail