Partire per una vacanza studio, a chi rivolgersi?

Quando pensiamo alla vacanza studio, ci viene quasi sempre in mente l'Inghilterra, eppure esistono molte altre possibilità per impiegare il periodo estivo per imparare/migliorare una lingua straniera e fare una nuova esperienza.

Le possibilità principali sono due: rivolgersi a un'agenzia di viaggi che vi fornirà un pacchetto comprendente, viaggio, soggiorno in college o in famiglia e qualche escursione. Costa un po' di più, ma una volta prenotata la vacanza, non dovrete più preoccuparvi di nulla.

La seconda opzione è più fai-da-te, ovvero dovrete prenotare voi il viaggio e contattare direttamente una scuola di lingue del paese che v'interessa. Ovviamente si risparmia, ma bisogna stare dietro all'organizzazione molto di più. Esiste poi la possibilità della vacanza studio per i bambini.

Sono molti i programmi pensati per loro: la formazione linguistica all’estero, sin dall’infanzia, si pone come un elemento molto importante e sicuramente utile per i più piccoli che, supportati dai genitori, sperimentano un’esperienza che ricorderanno per sempre e che si porrà sicuramente come un vantaggio per il loro futuro. Due i motivi per cui decidere di aderire ai programmi di vacanze studio per bambini: imparare presto una seconda lingua e relazionarsi con una cultura diversa. È più facile plasmare carattere, tendenze e conoscenze dei bambini, affinché diventino adulti socievoli e abbiano una marcia in più a livello formativo.

Ecco alcune scuole che hanno proposte anche per bambini dagli 8-9 anni:


  • E.S.L. - Soggiorni Linguistici offre anche percorsi appositamente studiati per destinatari dagli 8 anni in su, che possono partire anche insieme alla famiglia.

  • School and Vacation è un’agenzia che si focalizza principalmente sui programmi destinati a partecipanti ancora in età scolare, con diverse proposte di viaggi, vacanze e soggiorni linguistici all’estero. Tra le risorse offre anche delle proposte di vacanze studio per bambini dai 7 anni in su, studiate proprio per i più piccoli. I bambini vengono seguiti in tutto il percorso, sia durante le lezioni che per le attività extra scolastiche.

  • Euro Master Studio le sue proposte sono molto varie e assolutamente personalizzabili, inoltre sono riservate a destinatari con età minima 9 anni. Dettagliate le informazioni relative a destinazioni, sistemazione, attività scolastica e tempo libero.

  • Sprachcaffe si occupa non solo la lingua inglese, ma anche francese, spagnolo, tedesco e addirittura italiano per gli stranieri.

  • Baby Lou (ha sede a Perugia) l’agenzia organizza esperienze solamente in college, per questioni sia di qualità che di sicurezza. Tra le mete troviamo Gran Bretagna, Francia, Italia, Spagna, Germania, Irlanda e Stati Uniti.

Via | lavoro-formazione.it
Foto | Flicrk

  • shares
  • Mail