Vanity Fair e Donna Moderna: riviste per mamme moderne

Asia Argento per Vanity FairVanity Fair e Donna Moderna sono ottime riviste per noi mamme. Lo so, non sono certo come la rivista Uppa, scritta da pediatri e che affronta tutto ciò che è legato allo sviluppo fisico e psicologico del bambino. Entrambe le riviste in questione, tuttavia, hanno un pregio: approfondiscono in modo serio temi come la depressione post partum, l'allattamento, il ruolo dei papà, la fatica del conciliare lavoro e maternità.

Molte interviste a personaggi famosi vertono anche su questo, svelandoci aspetti inediti della vita dei cosiddetti vip. Inoltre recensiscono spesso libri che affrontano l'argomento maternità, come ad esempio La madre perfetta sei tu, e presentano, specie Donna Moderna, rubriche dedicate alla crescita del bambino e ai problemi pratici da affrontare, dall'inappetenza alle vacanze ai capricci al sonno.

Non saranno riviste del settore, ma siccome una mamma resta pur sempre una donna, non è male, mentre si legge, pensare al proprio bambino, ma anche a se stesse, dare un'occhiata a quello che succede nel mondo, trovare altre mamme con cui confrontarsi e perché no, divertirsi con gli articoli di moda.

Foto | Asia Argento per Vanity Fair

  • shares
  • Mail