Strutture alberghiere per famiglie: baby sitting e attività per bambini

Donna sdraiata in spiaggiaQuante strutture alberghiere sono organizzate per ospitare bambini? Ormai quasi tutte. Che si tratti di mare, montagna o lago ci sono offerte economicamente vantaggiose per coppie con bambini e gli alberghi mettono a disposizione aree gioco, servizio di baby sitting. In alcuni villaggi turistici o alberghi particolarmente organizzati ci sono persino attività educative per ogni fasce di età.

Facciamo un esempio: mentre io me ne sto sdraiata al lago, a prendere il sole, la piccola posso affidarla alla baby sitter o farle fare un corso di equitazione o mandarla per boschi a raccogliere le more o nelle fattorie didattiche a mungere le mucche. Cosa ci trovo di strano? Assolutamente niente, anzi: spesso solo in queste occasioni i bambini possono sperimentare un contatto autentico con la natura.

Però non posso fare a meno di pensare che la vera vacanza, per i bambini, è stare con i genitori. Non parlo di bambini che hanno una mamma o un papà con molte ore di tempo libero durante la settimana, ma di quei piccoli che vivono all'asilo dalle otto della mattina alle sei di sera. La vacanza dovrebbe servire alle famiglie per passare insieme più tempo possibile. E i genitori? Chi ci pensa a noi genitori? Allora mettiamola così: quando organizziamo le nostre vacanze dovremmo prevedere la presenza di una baby sitter per consentire alla coppia di stare un po' insieme, ma devono essere appunto momenti. Tutte le altre esperienze, cerchiamo di farle insieme a loro. Sarà sorprendente scoprire quanto ci si diverte a stare con i propri figli.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail